Granular Synthesis, il potere della frammentazione

Ulf Langheinrich e Kurt Hentschlager hanno lavorato insieme come duo artistico a partire dal 1991 sul progetto ‘Granular Synthesis‘. Il loro linguaggio visivo ossessivo, sviluppato a partire da una tradizione legata alla performance e quindi a una percezione fisica diretta, ha progressivamente subito un’evoluzione verso un’esperienza audiovisiva dal vivo. Il nome Granular Synthesis prende origine da una tecnica di sintesi … Continua a leggere

Una domanda provocatoria: cosa vuol dire videoarte?

Delle molte opere che ci pervengono solo una parte viene pubblicata sul sito e accettata a gareggiare al concorso, e non solo perché non rispettano il regolamento… E’ infatti spesso difficile per l’aspirante partecipante capire se il proprio video può entrare nella definizione di video arte; a volte riceviamo video che evidentemente non possono essere inquadrati in questa categoria, poiché … Continua a leggere

Fluxus, tutto è arte

“Tutto è arte e tutti possono farne. L’arte deve occuparsi di cose insignificanti, deve essere divertente, accessibile a tutti” George Maciunas   Fluxus si generò come movimento artistico di “intermedia”, abolendo i confini tra le diverse discipline artistiche, così come tra artista e pubblico, tra arte e vita. Concepito come un fronte mobile di individui e non come un gruppo … Continua a leggere

Seroxcult – Terapia a Base di Cultura Contemporanea

Seroxcult è un web magazine che si distingue per la sua linea editoriale audace e speculativa che, richiamando nel linguaggio e nei contenuti una terapia antidepressiva, si propone di stimolare e informare interagendo trasversalmente con le nuove tendenze espressive.  Il magazine raccoglie news, rubriche, articoli e servizi su mostre, eventi e protagonisti dell’art-system, spazi dedicati alle performance, posizionandosi come canale … Continua a leggere

Norman McLaren, poeta astratto

Norman McLaren, il poeta astratto e premio Oscar del cartoon, fu il primo sperimentatore di tecniche di sincronia tra audio e video. Scozzese d’origine ma canadese d’adozione, il maestro dell’animazione sperimentale amava disegnare direttamente sulla pellicola dal primo “Amore sulle ali” a “Neighbours” che nel ’52 vinse l’Oscar, fino a “Pas de deux” (1967) considerato da molti il suo capolavoro. … Continua a leggere

YOUNG BLOOD 2007

L’annuario dei talenti italiani premiati nel mondo: dall’arte alla moda, dalla fotografia alla ricerca, il meglio del talento italiano. Young Blood 2007, presentato lo scorso 14 ottobre alla Triennale di Milano, è l’ultima creatura nata dall’incontro tra l’editore Iron Production e la Next Exit Soc. Coop., casa editrice del mensile Next Exit Creatività e Lavoro e del bimestrale Next Mag … Continua a leggere