Radical Software Redux

Radical Software fu la  rivista che tra il 1970 e il 1974 si fece portavoce delle istanze della comunità dei video maker americani indipendenti e dei pionieri della video arte. I redattori facevano parte del collettivo Raindance e desideravano creare un “serbatoio” di pensiero alternativo sui media. Sul website www.radicalsoftware.org è possibile scaricare in pdf tutti i numeri, pagina per pagina. … Continua a leggere

Giovanotti Meccanici Mondani – energia senza controllo

Coltivare l’imprudenza creativa come sostanza divina. Davanti alle difficoltà e agli ostacoli, alzare il tiro. E poi alzarlo ancora. Non sottomettere la potenza vitale a nessuna regola. Scatenare il vento caldo dell’energia nel castello di carte dell’esistenza sotto controllo.   Il gruppo Giovanotti Meccanici Mondani, fondato nel 1984 da Antonio Glessi e Andrea Zingoni, fu fra i più importanti gruppi … Continua a leggere

Brief Videoart – la nuova mission per i finalisti

Il livello dei 25 finalisti è alto e le opere potrebbero essere esposte al pubblico così come sono. Ma un artista si vede dalla continuità con cui riesce ad esprimersi nel tempo, a rinnovarsi, a sorprendere e a sorprendersi, pur rimanendo fedele al proprio stile e linguaggio, riconoscibile nella diversità.     Il tema attorno a cui lavorare in questa … Continua a leggere

Matthew Barney, the Cremaster

Matthew Barney, video artista riconosciuto a livello internazionale, seguì un percorso per certi aspetti lineare e per altri casuale che lo portò ad affermarsi come artista di fama internazionale. Conosciuto anche per essere marito di Bjork, la sua opera principale è la saga The Cremaster, un’epopea surreale, ricca di riferimenti cinematografici e letterari (da Carpenter a Poe, da Kubrick a Lovecraft … Continua a leggere