Stop Motion #2 – Pixilation – Norman McLaren

La tecnica di stop motion che maggiormente si distingue dalle altre è la pixilation (da pixie, essere dispettoso e imprevedibile): in questo caso i protagonisti dell’animazione sono le persone in carne ed ossa, che interagiscono con gli oggetti. Attraverso la pixilation le persone possono volare, camminare sui muri, combattere con gli oggetti e assumere movenze innaturali. Grant Munro, che vedremo … Continua a leggere