Vito Acconci, il corpo soggetto – oggetto

“Voglio definire il mio corpo nello spazio, trovare un terreno per me, un terreno alternativo alla pagina”   Vito Acconci cominciò la sua carriera come poeta e alla fine degli anni 60 si dedicò alla videoarte cominciando a usare il suo corpo come soggetto per fotografie e video. Così come ciò che più gli importava della poesia non era il … Continua a leggere