Ryoji Ikeda – Datamatics – Algoritmi poetici e codice binario degli strati emotivi

“Il sublime e’ infinito: infinitesimale, immenso, indescrivibile, indicibile.” Ryoji Ikeda L’unione tra audio e video è l’elemento fondamentale di quella che cerchiamo di definire video arte. Unione che al livello elementare è l’accompagnamento, che se usata bene può enfatizzare, addirittura sovrapporre significati, contrapporsi alle immagini in un rapporto conflittuale simmetrico e diventare nelle opere meglio riuscite sincronia, sublimazione del video. … Continua a leggere